Daniela Morozzi: cena per conoscerla.

Daniela Morozzi: cena per conoscerla.

 

DOPPIA OCCASIONE, di solidarietà e di divertimento,giovedì prossimo con la possibilità di cenare a fianco di Daniela Morozzi, la popolare attrice fiorentina protagonista di Distretto di polizia 9, la fiction nella quale da 9 anni è la poliziotta Vittoria Guerra. Un ruolo che le ha portato fortuna e moltissima popolarità.

Daniela è ora infatti anche testimonial dell’associazione « Liberetutte» che ha sede a Montecatini ma ormai da molti anni opera nella nostra provincia, con l’accreditamento presso il ministero delle Pari opportunità, come sportello antiviolenza, rivolto a tutte le persone che ne sono vittime.

E giovedì prossimo, 26 novembre, è in programma la tradizionale cena di autofinanziamento e promozione delle attività dell’associazione, dal titolo «Un chilometro di strada contro la violenza», che si terrà a partire dalle 20 con un aperitivo alla locanda «La Tranquillona» nel borgo di Serravalle (per partecipare, telefonare al 392 9398899).

«Da quest’anno — spiega Giovanna Sottosanti, responsabile del centro antiviolenza che in questi anni di attività si è occupato di molte donne vittime di violenza — abbiamo incontrato e siamo state scelte da Daniela Morozzi, attrice affermata, ma anche sensibile e impegnata, che ha accolto le nostre iniziative con entusiasmo e ci ha voluto affiancare in molti momenti del nostro agire quotidiano, sostenendo le nostre attività anche con la forza della sua presenza oltre che con le idee, il suo entusiasmo, la generosità umana e intellettuale che la contraddistinguono. Giovedì prossimo Daniela sarà con noi per trascorrere una serata in tranquillità, armonia e regalarci momenti di poesia e gioco».

Per tutti i fan di Daniela un’occasione, dunque per conoscerla e per conoscere l’attività di «Liberetutte».


Allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi